Rifugio CAI Città di Forlì

Emilia-Romagna
Forlì-Cesena
Campigna

Il rifugio è situato a 1452 slm, ai Prati della Burraia, si raggiunge in macchina dal Passo della Calla seguendo le indicazioni, a circa 3km dopo un parcheggio sterrato troverete a sinistra il cartello per il parcheggio del rifugio, in fondo al quale c'è il sentiero che in 5 minuti vi porterà a noi.

I gestori mettono a disposizione:
- Accompagnatori ed astrofili per escursioni diurne e notturne
- Noleggio ciaspole e bastoncini
- Noleggio mountain-bike su prenotazione
- Sala convegni "Pietro Zangheri"
- Cucina tipica tosco-romagnola e trentina
- 44 posti in camere da 1-2-3-4 letti

Il Territorio

Il Parco si estende lungo la dorsale appenninica tosco-romagnola scendendo
ripidamente lungo il versante romagnolo e più gradatamente nel versante
toscano fino all'ampio fondovalle formato dall'Arno.
Il paesaggio è caratterizzato da rocce sedimentarie di arenaria, praterie
alpine, boschi misti.
La cima più alta è il Monte Falco 1667slm raggiungibile dal rifugio in 50
minuti, seguita dal Monte Falterona 1654slm a 90 minuti.
Consigliate le visite a Capo d'Arno e Lago degli Idoli